Superbike, Haslam ko. Biaggi campione del mondo. La diretta di Gara 2

Superbike, Haslam ko. Biaggi campione del mondo. La diretta di Gara 2

Superbike, Haslam ko. Biaggi campione del mondo. La diretta di Gara 2

IMOLA - A Max Biaggi serve non perdere due punti per laurearsi campione del mondo Superbike con una tappa d'anticipo. Il 'Corsaro' ha chiuso Gara 1 solamente in undicesima posizione, correndo non pochi rischi: un escursione sulla ghiaia alla variante del Tamburello, seguita poche tornate più tardi da un'altra alla Rivazza dopo un contatto con la Ducati di Luca Scassa. Non è riuscito ad approfittare della situazione Leon Haslam, solo quinto dopo una gara d'attacco.

 

Il pilota della Suzuki si è preso i dovuti rischi. Nel giro finale ha tentato il colpaccio alla Rivazza, ma è finito fuori traiettoria, precipitando in quinta posizione. La vittoria è andata a Carlos Checa davanti ad uno strepitoso Lorenzo Lanzi e a Noriyuki Haga. Ora segui in diretta con RomagnaOggi le emozioni di Gara 2.

 

LA DIRETTA DI GARA 2, a cura di Giovanni Petrillo


Ore 16.13. A breve il servizio completo. Biaggi è campione del mondo!!! Il pilota dell'Aprilia festeggiato a bordo pista!!!

 

Ore 16.11 Tutti i piloti si complimentano con il 'Corsaro'. Haslam lo attende a bordo pista alla Villeneuve

 

Ore 16.1o MAX BIAGGI CAMPIONE DEL MONDO!!!!!!!!!  Vince Checa davanti a Haga e Crutchlow. Seguono sykes, Biaggi, Byrne, Lanzi, Guintoli, Xaus e Scassa. Haslam ritirato per il cedimento del motore

 

Ore 16.08 Penultimo giro. Checa, Haga, Crutchlow sarà il podio. Seguono Sykes, Biaggi, Byrne, LOanzi, Guintoli, Xaus, Scassa, Corser, Neukirchner, Sandi, Lai, Baiocco, Lowry

 

Ore 16.06 Tre giri al termine

 

Ore 16.06 Crutchlow ha passato Sykes ed è terzo.

 

Ore 16.04 4 giri alla fine. Checa ha un vantaggio di oltre 3'' su Haga. Seguono Sykes, Crtuchlow, Biaggi, Lanzi, Byrne, Guintoli, Xaus, Corser, Scassa, Neukirchner. Buona la prova di Sandi, 13esimo con l'Aprilia privata

 

Ore 16.03 Cruchlow ha passato Biaggi ed ora va all'attacco di Sykes

 

Ore 16.02 Continua la cavalcata di Carlos Checa

 

Ore 16.01 Mancano 6 giri al termine

 

Ore 16 All'Aprilia di Biaggi si avvicina la Yamaha di Crutchlow

 

Ore 15.58 Biaggi è il primo italiano a vincere il campionato delle derivate di serie. Caduto Michel Fabrizio

 

Ore 15.56 13 dei 21 giri completati: Haga ha passato Sykes. Biaggi vuole il terzo posto

 

Ore 15.55 Checa vola verso il suo terzo successo stagionale. Il pubblico esulta per Biaggi. Ma c'è anche chi fischia

 

Ore 15.53 La gara continua con Checa al comando davanti Sykes, Haga, Biaggi, Crutchlow, Lanzi, Corser, Fabrizio, Byrne, Xaus

 

Ore 15.52 Haslam ha rotto il motore alla Villeneuve. COLPO DI SCENA. BIAGGI E' CAMPIONE DEL MONDO

 

Ore 15.50 Checa ha un vantaggio di oltre quattro secondi su Sykes, Biaggi, Haga, Haslam


Ore 15.49 Biaggi tenta un sorpasso impossibile all'interno alla variante bassa su Sykes, ma rinuncia. E' show!!!Haga passa il Corsaro alla Tosa, ma Biaggi risponde alla grande alla Acque Minerali. Questa è la Superbike!

 

Ore 15.48 Haga passa Fabrizio alla Variante Alta. Bellissimo spettacolo a Imola

 

Ore 15.47 Lungo di Biaggi alla variante bassa nel tentativo di passare Sykes. Il 'Corsaro' resta terzo.

 

Ore 15.47 Siamo al settimo giro

 

Ore 15.44 Haslam taglia la variante bassa. Ora è sesto. Checa ha oltre 2 secondi su Sykes, Biaggi, Fabrizio e Haga

 

Ore 15.43 Checa va in fuga. Sykes tallonato da Haslam, Biaggi e Fabrizio. Haga giro record in 1'49''067. Il Samurai è settimo dietro Lanzi

 

Ore 15.42 Checa inizia il quinto giro da leader. Bellissimo all'attacco alla Variante Bassa. Risale alla grande Fabrizio, ora incollato a Biaggi. I primi cinque sono tutti vicini. Checa tenta la fuga però. Sykes rallenta gli inseguitori.

 

Ore 15.41 Inizia il quarto giro: Checa giro record con 1'49''183. Il catalano ha passato Haslam e va alla caccia di Sykes. Caduto Toseland alla variante alta

 

Ore 15.40 I primi quattro sono racchiusi in sette decimi. Più indietro Lanzi, Corser, Fabrizio, Xaus, Toseland e Smrz.

 

Ore 15.39 Inizia il terzo giro con il sorpasso di Checa su Biaggi alla variante del Tamburello

 

Ore 15.38 Xaus è settimo davanti a Fabrizio e Smrz

 

Ore 15.37 James Toseland è il più veloce in pista con il tempo di 1'50''912. Attualmente l'inglese della Yamaha è 11esimo davanti alla Ducati di Haga

 

Ore 15.36 I primi sei sono tutti compatti

 

Ore 15.35 Primo giro completato: Biaggi riscavalca Lanzi. Situazione in continua evoluzione: Sykes, Haslam, Biaggi, Corser, Checa, Lanzi

 

Ore 15,34 Lanzi attacca Biaggi all'ingresso delle Acque Minerali e lo passa

 

Ore 15.33 Bellissima partenza di Biaggi, terzo alle spalle di Sykes e Haslam

 

Ore 15.33 Partiti!!!!!!!!!!!

 

Ore 15.32 Tutti in griglia. Tensione alle stelle

 

Ore 15.31 I piloti stanno raggiungendo la griglia. Applausi e fischi per Biaggi

 

Ore 15.30 Haslam subito dopo Gara 1 ha promesso: ''Spingerò al massimo''. Ai box Aprilia ospiti Teo Teocoli e Fabrizio Frizzi, amici del 'Corsaro'

 

Ore 15.30 Iniziato il giro di ricognizione

 

Ore 15.28 Splendida giornata di sole: la temperatura è di 22°C

 

Ore 15.27 I piloti sono già in griglia. Mancano tre minuti al semaforo verde.

 

Ore 15.25 Sono 69mila gli appassionati che in questi tre giorni hanno preso d'assalto l'Enzo e Dino Ferrari. Migliorato il dato dello scorso anno quando furono 67mila

 

Ore 15.21 Dalla decima posizione scatterà Michel Fabrizio

 

Ore 15.20 Attenzione a Noriyuki Haga, risalito dalla 14esima piazza

 

Ore 15.20 Checa, vincitore di Gara 1, partirà dalla nona posizione

 

Ore 15.18 Mancano 12 minuti al semaforo verde. Dalla Superpole partirà la Kawasaki di Tom Sykes.  Alle sue spalle l'Aprilia di Kuba Smrz, la Suzuki di Leon Haslam e la Ducati Supersonic di Luca Scassa. Lorenzo Lanzi aprirà la seconda fila davanti alla Bmw di Troy Corser, all'Aprilia di Max Biaggi e alla Bmw di Ruben Xaus

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -