Superbike, il tracciato di Imola visto dai tecnici della Yamaha

Superbike, il tracciato di Imola visto dai tecnici della Yamaha

James Toseland nei test di giugno a Imola (foto di Massimo Argnani)

IMOLA - 4.959 metri di sali e scendi, intervallati da violente staccate. "Imola è un tracciato veramente difficile per quanto concerne la regolazione del set up delle moto - ha affermato Marcus Eschenbacher, capo tecnico di Cal Crutchlow -. Nei test, però abbiamo trovato una buona messa a punto che a Cal era piaciuta e da quella base partiremo per affrontare le prime prove del venerdì."

 

"A Imola partiremo con il set up utilizzato al Nurburgring - ha spiegato Frankie Carchedi, capo tecnico di James Toseland -. In Germania abbiamo trovato un giusto equilibrio della moto che ci ha permesso di fare buoni tempi, anche se è mancato l'acuto per coincidenze sfortunate".

 

"Imola è un tracciato sconnesso e con poco grip - ha aggiunto -. Sono caratteristiche ci hanno messo in difficoltà a inizio anno. Oggi però, la moto è migliorata molto e inoltre James la pista italiana la conosce, dopo avervi girato per i test e per questo potrà subito spingere."

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -