Superbike, il trionfo di Biaggi e l'Aprilia. Colaninno: ''Risultato straordinario''

Superbike, il trionfo di Biaggi e l'Aprilia. Colaninno: ''Risultato straordinario''

Superbike, il trionfo di Biaggi e l'Aprilia. Colaninno: ''Risultato straordinario''

IMOLA - Ad assistere al trionfo in Superbike di Max Biaggi, primo italiano a conquistare il titolo delle derivate di serie, c'era a Imola anche Roberto Colaninno, presidente e amministratore delegato del Gruppo Piaggio (del quale Aprilia è parte). "Abbiamo conquistato un risultato straordinario, che arriva al secondo anno dall'ingresso di Aprilia nel mondiale Superbike", ha affermato Colaninno.

 

Un'iride, ha tenuto ad evidenziare l'amministratore delegato, che "conferma una volta di più l'eccellenza tecnica del Reparto Corse di Noale e del Gruppo Piaggio nel panorama mondiale del settore due ruote". Impossibile immaginare qualcosa di meglio: "Abbiamo vinto il mondiale Superbike su una pista italiana, con una moto italiana, un pilota italiano e uno sponsor - Alitalia - che porta l'Italia nel mondo", ha dichiarato con orgoglio Colaninno.

 

"Non è mai successo in tutta la storia del mondiale Superbike ed è un fatto che rende tutti noi ancora più orgogliosi", ha concluso.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -