Superbike, Imola day 1. Melandri: "Inizio positivo. Possiamo migliorare"

Superbike, Imola day 1. Melandri: "Inizio positivo. Possiamo migliorare"

Superbike, Imola day 1. Melandri: "Inizio positivo. Possiamo migliorare"

Con Max Biaggi fuorigioco, l'unico a poter insidiare Carlos Checa nella conquista del titolo 2011 Superbike è Marco Melandri. La prima giornata di Imola, anche se non ha emesso verdetti, è stata significativa per comprendere la superiorità del binomio Checa-Ducati anche sul tracciato romagnolo. Melandri ha chiuso i sessanta minuti di qualifiche del venerdì con il quinto tempo (1'48"844), a poco più di sei decimi dal miglior tempo firmato da Jonathan Rea (Castrol Honda).

 

Marco, qual è il bilancio di questo venerdì?

"Direi non male, considerando che Imola è una pista nuova per me, anche se ci ho corso con la 125 nel 1998 e l'anno successivo. C'è qualche miglioramento da fare, ma l'inizio è positivo".

 

I sali e scendi del Santerno si confermano difficili per la tua Yamaha...

"Ho fatto fatica a gestire la potenza. Abbiamo fatto un intenso lavoro ai box per trovare il giusto compromesso per gestire al meglio la moto tra una curva e l'altra"

 

Insomma, c'è ancora del lavoro da fare

"Dobbiamo analizzare i dati e fare alcuni aggiustamenti. Ma direi che stiamo lavorando nella giusta direzione e speriamo di fare dei passi avanti già nelle qualifiche del mattino"

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dall'inviato, Giovanni Petrillo

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -