SUPERBIKE - Lanzi delude in casa: ''Non voglio trovare scuse''

SUPERBIKE - Lanzi delude in casa: ''Non voglio trovare scuse''

MISANO ADRIATICO – Davanti ai suoi tifosi, il cesenate Lorenzo Lanzi non è riuscito a piazzare la sua Ducati Xerox sul podio, accontentandosi di un sesto ed un nono posto. Alla vigilia della gara le buone prestazioni nelle prove libere e nelle qualifiche del 25enne di Bagno di Romagna avevano fatto ben sperare i tifosi romagnoli che hanno assiepato i prati e le tribune del Misano Circuit.

“Dopo il sesto posto in gara 1 abbiamo lavorato molto per ben figurare in gara 2, purtroppo il risultato finale non è stato soddisfacente” ha commentato Lanzi. “Non voglio trovare scuse perchè durante il weekend abbiamo girato moltissimo, inoltre recentemente siamo venuti qui per i test''.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Lanzi analizza così le sue performance: ''In gara 1 la mia scelta di gomme non è stata vincente e questo mi ha impedito di fare una buona gara. In gara 2, invece, abbiamo montato una soluzione più dura e abbiamo modificato al volo l'assetto della moto. Purtroppo la mia partenza non è stata buona perchè è slittata la frizione e ho dovuto fare molta fatica per recuperare. Non sono molto soddisfatto del mio risultato perchè, nonostante abbia fatto registrare dei buoni tempi, non ho concluso molto. Spero di poter fa meglio tra un mese a Brno”.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -