SUPERBIKE - Losail, day 2. Deludente Superpole per Bayliss e Fabrizio

SUPERBIKE - Losail, day 2. Deludente Superpole per Bayliss e Fabrizio

LOSAIL – E’ stata una Superpole super combattuta quella del Gran Premio del Qatar, prima prova del campionato mondiale Superbike. Il miglior tempo è stato centrato dalla Yamaha di Troy Corser in 1’58’’053 mettendosi alle spalle i due piloti del team Ducati Sterilgarda Go Eleven di Ruben Xaus e Max Biaggi. I due piloti del Ducati Xerox Team, Troy Bayliss e Michel Fabrizio, invece, hanno ottenuto rispettivamente il settimo ed il decimo tempo.


“Abbiamo cambiato moto prima della Superpole e con la seconda non ero totalmente a mio agio – ha spiegato Bayliss -. Inoltre, forse sarebbe stato meglio utilizzare una gomma da gara. Nel primo pomeriggio infatti, con gli pneumatici da gara mi sentivo più a posto, ero davvero soddisfatto del loro rendimento”.

“Speravo di andare più forte oggi in Superpole ma considerato che non sono del tutto a posto fisicamente e che penso di avere un po’ di febbre, non sono del tutto insoddisfatto di come è andata – ha ammesso Fabrizio -. Sono pronto per domani, il set–up della moto sembra ok e se faremo la scelta giusta per quanto riguarda le gomme, ci saranno tutti presupposti per fare bene. Spero di riuscire a fare una buona partenza”.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -