Superbike, Max Biaggi si tiene stretto il numero 3

Superbike, Max Biaggi si tiene stretto il numero 3

Superbike, Max Biaggi si tiene stretto il numero 3

PORTIMAO - Max Biaggi si tiene stretto il numero 3. Il "Corsaro", rientrate a Portimao dopo aver saltato gli appuntamenti del Nurburgring, Imola e Magny Cours per la frattura al metatarso del piede sinistro, si è assicurato il virtuale gradino più basso del podio nel campionato Piloti grazie al quarto posto in Gara 1 e il settimo nella manche pomeridiana. "E' stato un weekend positivo perché potrò mantenere il 3 sulla carena nella stagione 2012", ha osservato Biaggi.

 

"Peccato per la partenza nella seconda gara, decisamente peggiore rispetto alla prima - ha evidenziato il romano -. Durante entrambe le rimonte ho, ovviamente, sollecitato molto le gomme, riuscendo comunque a portare a casa un quarto ed un settimo posto dopo essere partito diciassettesimo. I tempi sul giro sono stati buoni, purtroppo in Gara2 ho iniziato ad avvertire anche la mancanza di preparazione fisica".

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Leon Camier ha lasciato l'Aprilia Alitalia con "due gare strane per me - ha dichiarato l'inglese- perché per larghi tratti sono stato tra i più veloci in pista. Purtroppo partendo da dietro è sempre difficile recuperare posizioni, in Gara1 specialmente perché nelle prime fasi ho perso tempo andando largo. Mi sarebbe piaciuto concludere questa esperienza con un podio, purtroppo quest'anno non siamo riusciti a mostrare il nostro vero potenziale. Ringrazio comunque tutti: il mio team per avermi sempre supportato ed Aprilia Racing per avermi dato l'opportunità di correre nella World Superbike".

Commenti (1)

  • Avatar anonimo di monno
    monno

    almeno in queste 2 ultime gare si è visto che anche acciacato max è sempre il campione che conosciamo

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -