Superbike, Melandri sfiora la vittoria: ''Moto nervosa''

Superbike, Melandri sfiora la vittoria: ''Moto nervosa''

Superbike, Melandri sfiora la vittoria: ''Moto nervosa''

MONZA - Beffato all'ultima curva dal compagno di squadra Eugene Laverty mentre si stava avviando alla vittoria. Monza non sorride a Marco Melandri, che ha concluso Gara 2 al secondo posto. Al mattino il pilota di Ravenna non è andato oltre il quarto posto: "E' stato un fine settimana molto impegnativo per me, abbiamo cercato a lungo di trovare un buon set-up per dare stabilità alla moto".

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Melandri ha comunque notato progressi nel pomeriggio: "Purtroppo nel finale avevo una moto molto nervosa e non ho potuto lottare per vincere. All'ultima curva ho avuto problemi con il cambio e per un attimo ho perso il posteriore".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -