Superbike, Melandri vicinissimo alla Yamaha

Superbike, Melandri vicinissimo alla Yamaha

Superbike, Melandri vicinissimo alla Yamaha

NURBURGRING - Si infiamma il mercato della Superbike quando mancano tre round al termine della stagione 2010. La più attiva è la Yamaha Sterilgarda che vedrà partire l'inglese Cal Crutchlow destinazione MotoGp (probabilmente Yamaha team Tech 3) e Massimo ‘Maio' Meregalli che ricoprirà il ruolo di team manager nel box del suo pupillo Ben Spies, che nella prossima stagiona sarà ufficiale Yamaha. Nella squadra monzese si accaserà Marco Melandri.

 

Il pilota di Ravenna, attualmente in MotoGp con il team Honda Gresini,  era dato per certo in Bmw, corteggiato dal corregionale Davide Tardozzi. Ma nella squadra bavarese è in corso una polemica scoppiata in seguito ad alcuni licenziamenti senza che il team manager romagnolo ne fosse a conoscenza. A questo punto Tardozzi avrebbe intavolato una clamorosa trattativa con Yamaha Sterilgarda per subentrare a Meregalli. Nei prossimi giorni se ne saprà di più.

 

Lascerà la Yamaha anche James Toseland, dal quale ci si attendeva qualcosa di più. Il bi-campione del mondo potrebbe accasarsi nel team Honda Ten Kate, ma anche in Bmw al fianco di Troy Corser. Per il posto attualmente occupato dal pianista di Sheffield si sono fatti i nomi di Michel Fabrizio e Eugene Laverty, attualmente in Supersport.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -