Superbike, Monza day 1. Biaggi sfreccia a 332.5: ''Sensazioni positive''

Superbike, Monza day 1. Biaggi sfreccia a 332.5: ''Sensazioni positive''

Superbike, Monza day 1. Biaggi sfreccia a 332.5: ''Sensazioni positive''

MONZA - Il binomio Biaggi-Aprilia si conferma velocissimo a Monza. Sulla pista che lo vide dominare nel 2010, il ‘Corsaro' ha stabilito il nuovo record di velocità di punta per una Superbike: 332,5 chilometri orari. Nel primo turno di qualifiche il campione del mondo ha realizzato il secondo tempo ad appena 19 millesimi dalla migliore prestazione realizzata dalla Bmw di Leon Haslam. Il romano si è concentrato sulla gara, scegliendo settaggi e gomme.

 

"E' questo il lavoro da fare e non è poca cosa - ha affermato Biaggi - Questo circuito ci piace, le sensazioni sono positive ma dobbiamo concentrarci su queste scelte. Ci dicono che siamo forti in velocità di punta ma nessuno, in questo sport, ha mai vinto le gare sul rettilineo".

 

"La moto è sempre un eterno compromesso - ha precisato il portacolori della Casa di Noale - quindi dobbiamo trovare un equilibrio generale". Tema principale del venerdì è stata la tenuta dei pneumatici: "L'usura sarà un fattore decisivo in una gara dalle medie altissime e dai curvoni veloci sui quali le coperture saranno messe alla frusta".

 

L'RSV4 sembra già bilanciata: "Non dobbiamo certo stravolgere la moto ma affinare diversi particolari e poi scegliere le soluzioni migliori e magari anche la moto giusta tra le due a disposizione", ha concluso l'iridato.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -