Superbike, Monza day 2. Fabrizio: ''Spies ha fatto un bel giro''

Superbike, Monza day 2. Fabrizio: ''Spies ha fatto un bel giro''

MONZA - Si legge un po' di rammarico sul volto di Michel Fabrizio per non aver centrato la Superpole davanti ai migliaia di tifosi che hanno affollato le tribune di Monza, sede della quinta prova del mondiale Superbike. Il portacolori della Ducati del team Xerox nulla ha potuto contro Ben Spies, che lo ha sopravanzato per poco meno di due decimi.

 

"Peccato che non ho potuto farcela nella Superpole, siamo stati davanti in tutte le sessioni e la Superpole era l'ultimo step - ha esordito il romano -. Speravo proprio di riuscirci, ma Spies ha fatto di nuovo un bel giro. Comunque il passo gara l'abbiamo e spero di poter lottare insieme a Spies per la vittoria".

 

Fabrizio è soddisfatto di partire in prima fila: "l'anno scorso è stato difficile perché sono partito dalla quarta fila e ho dovuto recuperare tanto per finire comunque quarto e quinto. Sono convinto che partire davanti mi darà un bel vantaggio quest'anno", ha concluso.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -