Superbike, Portimao amara per Fabrizio: ''Capitolo chiuso, ci riscatteremo''

Superbike, Portimao amara per Fabrizio: ''Capitolo chiuso, ci riscatteremo''

Superbike, Portimao amara per Fabrizio: ''Capitolo chiuso, ci riscatteremo''

PORTIMAO - Si era presentato a Portimao con la speranza di replicare i due podi di Phillip Island. Michel Fabrizio si è dovuto accontentare di due undicesimi posti. "Non sono mai riuscito a trovare il giusto feeling ed ho avuto sempre gli stessi problemi in entrambe le gare - ha affermato il romano della Ducati del team Xerox -. Abbiamo lavorato molto durante tutto il fine settimana ed abbiamo apportato molte modifiche, anche  se le cose non sono mai cambiate molto".

 

"All'inizio di gara 2 sono riuscito a recuperare subito delle posizioni, spingendo veramente forte - ha aggiunto -. Dopo alcuni giri è diventato sempre più difficile inserire in curva la mia 1198 e questo ha causato due uscite di pista nella prima manche ed anche due dritti nella seconda".

 

Fabrizio guarda con fiducia al prossimo appuntamento di Valencia: "Voglio chiudere questo capitolo e concentrarmi subito sulle prossime gare dove, sono sicuro, riscatteremo questa prestazione al di sotto delle nostre possibilità."

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -