Superbike, preview Aragon. Biaggi: ''Non sono al 100%''

Superbike, preview Aragon. Biaggi: ''Non sono al 100%''

Superbike, preview Aragon. Biaggi: ''Non sono al 100%''

ARAGON - Dopo il round di Misano, il ‘Circus' della Superbike fa tappa al Motorland Aragon Circuit per il Gran Premio di Spagna, settimo round del campionato. Max Biaggi non si presenterà al top della condizione fisica dopo la caduta di sabato scorso nell'ultimo turno di prove libere nella quale ha riportato la frattura della cartilagine delll'astragalo del piede sinistro.

 

"Non sarò certamente al cento per cento - ha affermato il "Corsaro" -, ma direi che me la sono cavata piuttosto bene a Misano e non mi tirerò certamente indietro ora". L'auspicio del campione del mondo è "di poter lavorare col team senza troppi problemi e impedimenti: se vogliamo tenere aperto il Mondiale non abbiamo alternative".

 

La pista spagnola, inedita per le derivate di serie, se si escludono i test di inizio anno, mette alla frusta sia le doti motoristiche che la capacità di trovare il ritmo, alternando forti saliscendi a curve da raccordare ed interpretare al meglio.

 

"Il circuito mi piace - ha affermato il pilota dell'Aprilia -. Fin dai primi test ho capito che qui si può veramente fare la differenza e penso sia una pista dove anche la RSV4 si potrà esprimere al meglio. Se riusciremo ad arrivare in gara con le idee chiare ce la giocheremo sicuramente".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -