Superbike, sorpresa Laverty a Monza: ''Weekend incredibile''

Superbike, sorpresa Laverty a Monza: ''Weekend incredibile''

Superbike, sorpresa Laverty a Monza: ''Weekend incredibile''

MONZA - E' a sorpresa Eugene Laverty il re di Monza. Il giovane pilota della Yamaha, al debutto quest'anno nel mondiale Superbike, ha conquistato una splendida doppietta nel Gran Premio d'Italia, quarto round del mondiale delle derivate di serie. "Non riesco ancora a crederci - sono le prime parole dell'irlandese - Per questo fine settimana puntavo al podio, ed invece sono riuscito ad ottenere due successi".

 

In Gara 1 si è imposto davanti a Max Biaggi e Leon Haslam, mentre nella manche successiva - complice la penalizzazione al campione del mondo dell'Aprilia - si è ritrovato a battagliare per la vittoria con il compagno di squadra Marco Melandri, beffandolo all'ultimo giro alla Parabolica. "In Gara 2 avevo fatto una partenza discreta, ma sono stato chiuso da due piloti e ho perso diverse posizioni. Poi davanti a me c'è stato un incidente".

 

Laverty ha confessato di aver avuto anche un problema alla gomma anteriore: "Ho resistito e me la sono giocata fino all'ultimo con Marco. E' stato incredibile".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -