SUPERBIKE - Test a Losail, Bayliss e Ducati chiudono in vetta

SUPERBIKE - Test a Losail, Bayliss e Ducati chiudono in vetta

LOSAIL – 1’58’’1. E’ l’incredibile tempo cronometrico realizzato da Troy Bayliss in sella alla nuova Ducati 1098. Alle spalle dell’australiano si sono piazzate rispettivamente a tre e quattro decimi le Yamaha di Noriyuki Haga e di Troy Corser che hanno dominato nelle giornate di mercoledì e giovedì.


Bene anche l’ex MotoGp Carlos Checa in sella alla Honda che fu del campione del mondo James Toseland. Lo spagnolo, che ha fermato il cronometro in 1’59’’0, ha preceduto la Suzuki di Fonsi Nieto e la Ducati Xerox di Michel Fabrizio (1’59’’1).


C’è curiosità per il debutto di Max Biaggi in sella alla Ducati del team Sterilgarda. Il romano, ex Suzuki, scenderà in pista in occasione dei test programmati il 6-8 gennaio sul circuito australiano di Phillip Island.


1. Bayliss (Aus-Ducati) 1'58''1
2. Haga (Gia-Yamaha) 1'58''4
3. Corser (Aus-Yamaha) 1'58''5
4. Checa (Spa-Honda) 1'59''0
5. Nieto (Spa -Suzuki) 1'59''1
6. Fabrizio (Ita-Ducati) 1'59''1
7. Sofuoglu (Tu-Honda) 2'00''3
8. Kagayama (Gia-Suzuki) 2'00''9
9. Kiyonari (Gia-Honda) 2'01''8

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -