Superbike, test a Portimao day 3. Rea demolisce il record di Spies

Superbike, test a Portimao day 3. Rea demolisce il record di Spies

Superbike, test a Portimao day 3. Rea demolisce il record di Spies

PORTIMAO - Straordinaria prestazione di Jonathan Rea nella terza ed ultima giornata di test Superbike sul circuito portoghese di Portimao. Il giovane talento nord irlandese della Honda del team Ten Kate ha migliorato di 142 millesimi la Superpole realizzata dal campione del mondo in carica Ben Spies (ora in MotoGp), fermando il cronometro sul tempo di 1'42''270. Si è confermato velocissimo anche Leon Haslam, secondo con la Suzuki con il crono di 1'42''557.

 

L'inglese, che si è dimostrato competitivo sia sull'asciutto che sul bagnato con una Suzuki K10 più docile di motore, ha preceduto i connazionali Shane Byrne, in sella alla Ducati del team Althea Racing, e Carl Crutchlow, portacolori della Yamaha del team Sterilgarda. La prima delle Ducati ufficiali è stata quella di Michel Fabrizio (1'43''137) davanti all'ex campione del mondo James Toseland (Yamaha) al rientro in Superbike dopo due stagioni in MotoGp senza acuti.

 

Settimo, ad oltre un secondo, Max Biaggi: il ‘Corsaro' dell'Aprilia si è concentrato sulle nuove parti meccaniche della sua RSV4, non badando alla prestazione sul singolo giro e girando con gomme a mescola dura. Il romano ha messo alle sue spalle la Ducati del vice campione del mondo Noriyuki Haga. Deludono le BMW, con Troy Corser tredicesimo e Ruben Xaus 16esimo.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -