Superbike, test Phillip Island. Aprilia ok, caduta per Biaggi

Superbike, test Phillip Island. Aprilia ok, caduta per Biaggi

Superbike, test Phillip Island. Aprilia ok, caduta per Biaggi

PHILLIP ISLAND - L'Aprilia si conferma in ottima anche nella seconda giornata di test Superbike sul circuito di Phillip Island. La migliore prestazione è stata realizzata dall'Aprilia di Shinya Nakano in 1'33''1 davanti alla Ducati del francese Regis Laconi. Terzo tempo per Max Biaggi, il più rapido nella giornata di lunedì. Il portacolori dell'Aprilia si è reso protagonista di una caduta, fortunatamente senza grosse conseguenze fisiche.

 

Il romano dopo l'incidente si è messo in sella alla seconda moto a disposizione: complessivamente ha completato  57 giri il più rapido in 1'33''7. Biaggi ha preceduto di tre decimi la Honda di Roberto Rolfo. Alle spalle del torinese si è piazzato Leon Haslam (Honda Stiggy) daventi alle Kawasaki di Makoto Tamada e Broc Parkes.

 

Assenti a questa sessione di test i team Ducati Xerox, con Michel Fabrizio e Noriyuki Haga, il team Yamaha Motor Italia con Ben Spies e Tom Sykes, Ten Kate Honda con Carlos Checa, Ryuichi Kiyonari e Jonathan Rea, Suzuki con Max Neukirchner e Yukio Kagayama e BMW con Troy Corser e Ruben Xaus. Questi saranno impegnati il 21 e 22 febbraio sempre a Phillip Island.

 

I tempi:

1. Nakano (Gia-Aprilia) 1'33"1 (77 giri);

2. Laconi (Fra-Ducati) 1'33"1 (40);

3. Biaggi (Ita-Aprilia) 1'33"7 (57);

4. Rolfo (Ita-Honda) 1'34"0 (25);

5. Haslam (GB-Honda) 1'34"1 (40);

6. Tamada (Gia-Kawasaki) 1'34"9 (55);

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

7. Parkes (Aus-Kawasaki) 1'35"5 (69)

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -