Superstock, Assen. Venerdì positivo per Bussolotti e Fanelli

Superstock, Assen. Venerdì positivo per Bussolotti e Fanelli

Superstock, Assen. Venerdì positivo per Bussolotti e Fanelli

In Olanda, sul TT Circuit Van Drenthe che ospita la terza prova del Campionato Superstock, Marco Bussolotti e Davide Fanelli si sono distinti sin dalle prime battute delle prove libere, mantenendosi stabilmente nella top ten della classifica dei tempi delle rispettive classi. Marco Bussolotti in sella alla Honda CBR1000RR ha stabilito il quinto tempo assoluto e punta, nella seconda sessione di qualificazione, a guadagnare la prima fila sullo schieramento di partenza. Davide Fanelli era al suo primo "giorno di scuola" all'Università del motociclismo di Assen, ma senza timori reverenziali ha velocemente preso confidenza con le traiettorie, concludendo in settima posizione senza avere sfruttato il beneficio di gomme nuove a cui si affiderà sabato mattina. L'obbiettivo dei piloti del Team All Service System by QDP è di mantenere il trend positivo di prestazioni esibite dalle prime due gare della stagione, affidandosi alle Honda CBR-RR coordinate in pista da Riccardo Grimoldi.

 

Marco Bussolotti - Superstock 1000

5° tempo: 1'40"429

"Sono soddisfatto dei risultati di oggi ma vorrei abbassare il mio tempo nei turni di domani. Era la prima volta che giravo ad Assen con la Honda CBR1000RR, questo tracciato mi è sempre stato favorevole ma è stato necessario sfruttare i primi turni per interpretarlo con la Superstock 1000. Per questo con la squadra lavoreremo anche sabato sulle sospensioni con l'obbiettivo di mettere a punto il set-up ideale per affrontare al meglio le qualifiche. Sono contento del mio piazzamento dato che non sono lontano da Magnoni e Barrier e potrei abbassare ulteriormente il mio tempo, dobbiamo  continuare così perché stiamo lavorando bene e affronteremo la giornata di sabato con l'obbiettivo di qualificarci in prima fila".

 

Davide Fanelli - Superstock 600

7° tempo: 1'44"364

"Sono contento del lavoro svolto, ho migliorato i miei tempi nell'arco della giornata benché non fossi mai stato ad Assen. Ora che ci ho girato, potrebbe diventare uno dei miei circuiti favoriti, il tracciato mi è congeniale perchè nella si adatta molto al mio stile di guida e mi piace nelle parti veloci. Mi sento positivo perché  risultati sono una buona premessa alla gara di sabato pomeriggio e potrebbe esserci margine di miglioramento già nella seconda sessione di qualificazioni dato che non abbiamo ancora montato gomme nuove. Sto acquisendo esperienza nella gestione dei turni di prove grazie al sostegno del Team e gara dopo gara mi sento più sicuro perché aumenta il mio feeling con la Honda CBR600RR. Siamo venuti ad Assen con l'obbiettivo di mantenere la nostra posizione in classifica di Campionato, ma penso che potremmo migliorare e ringrazio la squadra che mi mette sempre a disposizione un pacchetto competitivo".

 

Riccardo Grimoldi - Direttore Tecnico

"Le premesse del week-end di gara per ora sono buone sia per Marco che per Davide. Questa è la prima volta che ci troviamo su un tracciato dove non abbiamo effettuato test precampionato e sono molto soddisfatto dei risultati ottenuti nella prima giornata. Marco ha fatto segnare il quinto miglior tempo in entrambe le sessioni, il che conferma sia il suo valore che l'esperienza che la squadra sta acquisendo nel mettere a punto la moto sin dal primo giorno di prove. Davide ci sta dando grandi soddisfazioni perché migliora a ogni appuntamento, alla terza gara di Campionato dimostra di aver imparato a gestire meglio i turni di prove che sono ridotti rispetto a quelli a disposizione nelle gare in ambito nazionale. Ha dimostrato di andare forte da subito benché non conoscesse il tracciato e potrebbe avere ulteriore margine di miglioramento non avendo ancora utilizzato la gomma nuova che sfrutteremo nel secondo turno di qualifiche''.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -