Suzuka, day 2. Button: "Ottimo giro, ma non è bastato"

Suzuka, day 2. Button: "Ottimo giro, ma non è bastato"

Suzuka, day 2. Button: "Ottimo giro, ma non è bastato"

SUZUKA - Jenson Button a 9 millesimi dalla pole. Questione di una settantina di centimetri. Una traiettoria lievemente eratta o una piccola sbavatura. Il portacolori della McLaren Mercedes, fresco di rinnovo con il team di Woking, si è dovuto accontentare del secondo posto nelle qualifiche del Gran Premio di Giappone. "E' stato un weekend positivo - ha esordito Button -. La pista di Suzuka mi esalta e quando la macchina va bene e un piacere guidarla". Quanto alla qualifica, l'inglese ha evidenziato di aver fatto un "ottimo giro".

 

"Pensavo di aver accumulato un buon vantaggio, ma non è stato sufficiente", ha evidenziato l'ex campione del mondo. "Ho preso il massimo dalla macchina e non c'è nulla da recriminare - ha aggiunto -. Ho avuto un po' di sovrasterzo in uscita di curva, ma forse è perché stavo spingendo molto. Siamo vicini alle Red Bull, cercheremo di giocarci la gara", ha concluso.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -