Suzuka, day 2. Hamilton: ''Non mi aspettavo di esser così competitivo''

Suzuka, day 2. Hamilton: ''Non mi aspettavo di esser così competitivo''

Suzuka, day 2. Hamilton: ''Non mi aspettavo di esser così competitivo''

SUZUKA - Lewis Hamilton scatterà dalla terza posizione nel Gran Premio del Giappone, terzultima prova del mondiale di F1. "Sognavo di correre a Suzuka  - ha esordito il campione del mondo in carica -. E' una pista speciale. Molti giovani l'hanno scoperta con i videogiochi".

 

Il pilota della McLaren Mercedes è poi entrato nello specifico delle qualifiche: "Non ci aspettavamo di essere così competitivi. In mattina la macchina era difficile da controllare, ma abbiamo individuato la giusta strada".

 

Le qualifiche sono state condizionate da una serie di incidenti, il più grave quello di Timo Glock. Fortunatamente nessuno ha riportato gravi conseguenze fisiche: "La Fia ha fatto molto sulla sicurezza", ha evidenziato Hamilton.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -