Suzuka, day 2. Vettel: "Giro super per battere Button"

Suzuka, day 2. Vettel: "Giro super per battere Button"

Suzuka, day 2. Vettel: "Giro super per battere Button"

SUZUKA - Sebastian Vettel si conferma imbattibile. Il pilota della Red Bull si è preso la pole anche in Giappone, potendo così decidere come gestire la gara che potrebbe coronarlo per la seconda volta campione del mondo. "E' stata una qualifica incredibile - ha esordito -. Abbiamo un po' faticato dopo l'incidente di venerdì, ma abbiamo lavorato bene riuscendo a trovare la giusta messa a punto della macchina".

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Vettel non ha avuto vita facile, riuscendo a battere Jenson Button per appena 9 millesimi: "La differenza tra noi due è davvero minima - ha ammesso il tedesco -. Ho fatto un giro super e sono riuscito a batterlo. Ringrazio la squadra, che venerdì ha fatto gli straordinari per mettere a posto la macchina", ha concluso.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -