Sveglia Italia, c'è lo spauracchio della monetina

Sveglia Italia, c'è lo spauracchio della monetina

ROMA - Per garantirsi gli ottavi di finale, l'Italia giovedì prossimo a Johannesburg deve battere la Slovacchia. I tre punti non garantirebbero la leadership del girone. Il Paraguay, domenica vittoriosi contro la Slovacchia, in caso di vittoria contro la Nuova Zelanda chiuderanno a quota sette. L'Italia passa prima i sudamericani pareggiano contro i neozelandesi e gli azzurri battono gli slovacchi con almeno 3 gol di scarto.

 

Altra possibilità per chiudere in testa al girone è il pareggio tra Nuova Zelanda e Paraguay e la vittoria degli azzurri con 2 gol di scarto e più goal del Paraguay; oppure se i sudamericano perdono contro i neozelandesi e l'Italia vince segnando più reti della Nuova Zelanda.

 

Se il Paraguay supera la Nuova Zelanda, l'Italia può chiudere soltanto al secondo posto vincendo o pareggiando con la Slovacchia. Azzurri secondi nel caso in qui finisce in parità tra Paraguay-N.Zelanda e l'Italia vince segnando meno di tre gol.

 

L'Italia può anche pareggiare, ma in questo caso dovrebbe segnare più gol della Nuova Zelanda. Se Italia e Nuova Zelanda dovessero chiudere entrambe a quota 3, con lo stesso numero di gol fatti (ovvero lo stesso risultato per Italia-Slovacchia e N.Zelanda-Paraguay), si andrebbe alla classica monetina.

 

In tre casi, invece, la squadra di Lippi andrà anzitempo in vacanza: con la sconfitta contro Slovacchia, oppure bloccati sul pari, con un successo dei Kiwi sul Paraguay o un pareggio con più reti rispetto alla partita degli azzurri.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -