Svolta per il calcio italiano, la Fiorentina inserisce la clausola di rescissione

Svolta per il calcio italiano, la Fiorentina inserisce la clausola di rescissione

FIRENZE - Svolta per il calcio italiano. La Fiorentina, attraverso il ds Pantaleo Corvino, ha annunciato l'inserimento della clausola rescissoria per tutti i calciatori del club viola. "Ho avuto l'ok dalla società - ha spiegato Corvino nel corso di una conferenza stampa -. Ho cominciato a contattare i procuratori dei giocatori. Per il ds si tratta di "una risorsa economica" e "ogni giocatore avrà la possibilità di andare via".

Corvino ha poi rincarato la dose: "questo è un periodo di crisi, l'Italia calcisticamente sta vivendo ancora nel passato - ha tuonato -. Bisogna cambiare cultura". Per cambiar rotta, ha suggerito Corvino, bisogna seguire il modello spagnolo, ma senza esagerare fissando le cifre. "Queste clausole non saranno fuori mercato - ha spiegato -. E' inutile indicare cifre che non esistono".

 

Lo strumento adottato dalla Fiorentina, secondo il ds, servirà per rendere più tranquilli i giocatori, che non si sentiranno più "prigionieri" del club, ma aiuterà anche i tifosi, che potranno farsi facilmente un'idea sul comportamento dei loro idoli. "Così si lavorerà in maniera più chiara. Si saprà chi vuole andar via e chi vuole rimanere".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -