Test a Jerez, day 1: la pioggia la fa da padrone

Test a Jerez, day 1: la pioggia la fa da padrone

JEREZ - E' il maltempo il protagonista in assoluto della prima giornata di test F1 sul circuito di Jerez De La Frontera, nel Sud della Spagna. Nico Rosberg, prima che la pioggia bagnasse completamente la pista, ha realizzato la migliore prestazione, portando la sua Mercedes davanti tutti con il crono di 1'20''927. Alle sue spalle la Toro Rosso dello svizzero Sebastien Buemi (1'21''031) davanti alla Williams del tedesco Nico Hulkenberg (1'22''243).

 

Quarto tempo per la Ferrari di Fernando Alonso: l'asturiano ha completato 34 tornate al volante di una F10 particolarmente carica di carburante, spiccando la migliore prestazione in 1'22''895. Alle sue spalle la Sauber-Ferrari del giapponese Kamui Kobayashi. Trentanove giri e sesto riferimento cronometrico per il campione del mondo Jenson Button (McLaren-Mercedes, 1'24''947). Ottavo tempo per la Renault di Petrov davanti alla Red Bull-Renault di Mark Webber e alla Virgin-Racing di Timo Glock. L'australiano ha completato 47 giri sul bagnato prima di dover interrompere il collaudato a causa di una perdita d'olio, mentre per il tedesco solo il giro d'istallazione.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -