Test a Jerez, day 2. Schumacher: ''Risultato soddisfacente''

Test a Jerez, day 2. Schumacher: ''Risultato soddisfacente''

Test a Jerez, day 2. Schumacher: ''Risultato soddisfacente''

JEREZ DE LA FRONTERA - E' toccato a Michael Schumacher prender per mano la Mercedes nella seconda delle quattro giornate di test sul circuito di Jerez De La Frontera. Il campione di Kerpen ha approfittato delle buone condizioni meteo, con pista asciutta, per percorrere più chilometri possibili. Nel pomeriggio si è concentrato sulla simulazione di un gran premio, percorrendo complessivamente 124 giri.

 

"Sono molto contento di come è andata, anche se non siamo riusciti a completare il programma di lavoro per effetto delle bandiere rosse - ha esordito il sette volte iridato -. Ciò malgrado ho percorso molti giri e questo è fondamentale per me". Schumi, che venerdì cederà il volante al compagno di squadra Nico Rosberg che ha già girato mercoledì, ha chiuso con il sesto tempo (1'21''083) senza badare alla performance: "Il nostro primo obiettivo è quello di render la vettura affidabile".

 

Il tedesco è soddisfatto: "una giornata come quella che abbiamo trascorsa è importante per raggiungere il nostro obiettivo, specie se si considera che nei prossimi giorni il tempo non sarà dei migliori". Nessun problema fisico: "Mi sentivo a mio agio e confortevole alla guida, mi sono divertito", ha concluso.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -