Test a Monza, day 2. Heidfeld precede Rosberg

Test a Monza, day 2. Heidfeld precede Rosberg

Test a Monza, day 2. Heidfeld precede Rosberg

MONZA - Seconda giornata di test collettivi di F1 sul circuito di Monza in preparazione del Gran Premio d'Italia in programma il prossimo 14 settembre. La migliore prestazione è stata completata dalla Bmw Sauber di Nick Heidfeld in 1'22''621. Il tedesco ha completato 89 giri, focalizzandosi sull'aerodinamica, sulle sospensioni, sui rapporti del cambio e bilanciamento dei freni.

 

Secondo tempo per la Williams Toyota di Nico Rosberg (100 giri, 1'22''879), davanti alla McLaren Mercedes di Heikki Kovalainen. Il finlandese ha totalizzato 92 giri, il più rapido in 1'23''341, concentrandosi sul set-up della sua monoposto, sui freni e sul pacchetto aerodinamico che verrà utilizzato in questo circuito. Alle sue spalle, staccato di soli 83 millesimi, si è piazzata la Toro Rosso Ferrari di Sebastian Vettel. Quest'ultimo è stato sostituito nel pomeriggio dal francese Sebastien Bourdais, che ha chiuso con il decimo crono (1'24''311).

 

Felipe Massa ha completato la sessione di test con il quinto tempo. Il brasiliano è stato protagonista di un'uscita di pista alla variante Ascari a causa del cedimento della posteriore destra della sua F2008. Il brasiliano della Ferrari, che ha continuato nello sviluppo del pacchetto aerodinamico per questo specifico circuito nonché sulla ricerca del miglior assetto della vettura, ha completato 86 tornate, la più veloce in 1'23''445.

 

Per la Renault è sceso in pista Fernando Alonso. L'asturiano ha percorso 95 giri il migliore dei quali in 1'23''606. Dietro al due volte campione del mondo la Force India di Adrian Sutil (1'23''823), la Red Bull-Renault di Mark Webber (1'23''936) e la Panasonic Toyota di Jarno Trulli (1'24''158). L'abruzzese ha proseguito nel programma di lavoro iniziato martedì, valutando il pacchetto aerodinamico a bassa deportanza, freni e sospensioni. Chiudono le Honda di Rubens Barrichello e Jenson Button.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -