Test a Valencia, day 1. Vettel: ''Bello esser già davanti''

Test a Valencia, day 1. Vettel: ''Bello esser già davanti''

Test a Valencia, day 1. Vettel: ''Bello esser già davanti''

VALENCIA - Sebastian Vettel lancia i primi segnalati a Ferrari, Mercedes e McLaren: sarà ancora la Red Bull il team da battere nel 2011. Il terribile tedeschino nella primo giorno di scuola a Valencia ha subito piazzato la migliore prestazione in 1'13''769. Ma quel che più ha impressionato è che la nuova creatura di Adrian Newey non ha accusato alcun problema di affidabilità, permettendo all'iridato di inanellare ben 93 giri.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"E' bello esser davanti già al primo giorno - ha ammesso Vettel -. Ma quel che mi ha soddisfatto di più è stato poter girare a lungo. Negli ultimi tre anni avevamo sempre avuto qualche problema di affidabilità. E questo è un bel segnale, anche se la il campionato sarà lungo e quella che potrebbe esser la vettura più veloce ad inizio stagione, potrebbe non esserlo nella seconda parte dell'anno".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -