Test a Valencia, Hamilton: ''Le gomme si degradano subito''

Test a Valencia, Hamilton: ''Le gomme si degradano subito''

Test a Valencia, Hamilton: ''Le gomme si degradano subito''

VALENCIA - In attesa di togliere venerdì i veli alla nuova McLaren MP4-26, Lewis Hamilton è tornato in pista giovedì a Valencia per scrollarsi la ruggine da dosso che si è accumulata durante la pausa invernale e soprattutto per assaggiare per la prima volta le gomme Pirelli. "E' stato fantastico essere di nuovo in macchina - ha esordito il campione del mondo 2008 -. E' stato come toglier via le ragnatele. Mi sono sentito subito a casa".

 

Con la vettura 2010 ibrida Hamilton ha totalizzato 83 giri: "E' stata una giornata abbastanza produttiva, concentrandosi sull'effetto suolo. Inoltre abbiamo avuto una buona comprensione delle Pirelli". Anche Hamilton ha osservato constatato un rapido degrado: "C'è meno grip rispetto alle gomme dello scorso anno e sono difficili da gestire negli stint lunghi. Ma è la stessa cosa per tutti i team".

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Quanto alla nuova vettura l'inglese ha rilevato che sarà molto differente rispetto a quelle che hanno debuttato a Valencia. "Spero che corrisponda ad un guadagno in termini di prestazioni", è l'auspicio di Hamilton. Il pilota della McLaren ha espresso anche un giudizio sulla Ferrari F150 e la Red Bull RB7: "Sembrano un'evoluzione delle vetture della passata stagione".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -