Test a Valencia, oltre 800 km per Alonso: ''Una buona partenza''

Test a Valencia, oltre 800 km per Alonso: ''Una buona partenza''

Test a Valencia, oltre 800 km per Alonso: ''Una buona partenza''

VALENCIA - Sono precisamente 809 i chilometri completati dalla F150 nei primi due giorni di test sul tracciato ‘Ricardo Tormo' di Valencia. "Sotto il punto di vista dell'affidabilità questa è sicuramente una buona partenza - ha affermato Fernando Alonso, al quale è toccato svezzare per primo la nuova Ferrari -. La vettura si è dimostrata molto solida e ne siamo contenti: se saremo competitivi lo capiremo davvero solamente in Bahrain."

 

Lo spagnolo mercoledì ha realizzato la migliore prestazione in 1'13"307, con tre decimi di vantaggio sulla Red Bull-Renault di Sebastian Vettel. Un riscontro cronometrico che lascia il tempo che trova in quanto non si conoscono in che condizioni di carico di benzina e di utilizzo delle gomme hanno girato gli altri piloti in pista. Alonso si è concentrato anche sulla comparazione dei pneumatici: "Avevamo tre mescole a disposizione e tra loro c'è una differenza di prestazione significativa".

 

L'asturiano ha parlato di una differenza stimabile fra i sei e i sette decimi. Mercoledì il ferrarista ha approfondito maggiormente la conoscenza della vettura, anche con diversi carichi di benzina, effettuando le prime modifiche dell'assetto: "Abbiamo cercato di mettere a posto il sovrasterzo e di trovare delle soluzioni per combattere il degrado degli pneumatici sulla lunga distanza". A parte un contrattempo ai box legato ad alcune modifiche all'assetto della vettura, la giornata è filata liscia.

 

Giovedì toccherà a Felipe Massa calarsi nell'abitacolo della F150. Alonso partirà per Maranello, dove, venerdì, sarà impegnato in una giornata di lavoro al simulatore.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -