Test Abu Dhabi, fulmine Ricciardo: più veloce della pole di Vettel

Test Abu Dhabi, fulmine Ricciardo: più veloce della pole di Vettel

Il collaudatore della Ferrari, Jules Bianchi

ABU DHABI - Ha girato con la Red Bull 1.292 più veloce della pole realizzata sabato scorso da Sebastian Vettel. L'italo-australiano Daniel Ricciardo si è preso la scena della due giorni di test di Formula Uno dedicata ai giovani sulla pista che domenica scorsa ha incoronato campione del mondo Vettel. Insieme a Ricciardo, anche Jerome D'Ambrosio (Renault) e Sam Bird (Mercedes) sono riusciti a scendere sotto il tempo della pole di 1'39''394 realizzato dal tedesco.

 

Con la passaggio delle monoposto l'aderenza dell'asfalto è notevolmente cresciuta dal fine settimana della gara, permettendo ai giovani aspiranti ad un volante di una monoposto di F1 di esser decisamente più aggressivi sui cordoli. Quarto tempo per la McLaren Mercedes di Gary Paffet, che ha preceduto il collaudatore della Ferrari, Jules Bianchi. Il francese (1'39''916) non ha lavorato sulla prestazione, bensì ha continuato a raccogliere dati per lo sviluppo della rossa 2011.

 

Sono stati due giorni molto interessanti" - ha commentato il terzo pilota della Ferrari a fine giornata - "Abbiamo potuto raccogliere tanti dati per approfondire la conoscenza del comportamento della vettura e, per me, per cominciare a lavorare con la squadra in vista del prossimo anno. Se martedì non abbiamo girato tantissimo, mercoledì abbiamo potuto accumulare molti giri e provare anche a fare dei tempi. La pista è migliorata, anche perché non c'erano più i coni in alcune curve e si poteva tagliare la traiettoria. Per me è stato un bellissimo modo di finire una stagione comunque positiva, considerato che sono arrivato terzo nel campionato GP2"

 

C'era attesa per i primi giri al volante della Sauber per Sergio Perez, sesto con il crono di 1'40''543 davanti alla Force India di Paul Di Resta e alla Williams di Pastor Maldonado. Il campione della Gp2 ha preso per mano la vettura che quasi certamente guiderà nel 2011 dopo aver girato martedì con l'Hispana Racing. Positivo il test per Davide Valsecchi, che nel pomeriggio ha girato con l'Hrt. Il pilota di Eupilio (Lecco) che domenica ha vinto Gara-2 della Gp2 si è distinto con l'11esimo crono.

 

Con la due giorni di test dedicata ai giovani il ‘Circus' della F1 ha salutato dopo 13 anni la Bridgestone. "Voglio ringraziare ancora una volta la Bridgestone per questi lunghi anni di partnership, contrassegnati da tanti bellissimi successi" - ha dichiarato il team principal di Maranello, Stefano Domenicali - "E' stato un piacere lavorare accanto agli uomini della casa giapponese, conoscere una cultura aziendale diversa dalla nostra e scambiarci esperienze, sempre con professionalità e grande passione. Arigato gozaimasu, Bridgestone!"

 

Da venerdì le scuderie cominceranno a lavorare le gomme Pirelli. La Ferrari schiererà in pista Felipe Massa, mentre la Red Bull il neo iridato Vettel. Sono invece già in vacanza i piloti della McLaren Mercedes, Jenson Button e Lewis Hamilton.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -