Test al Montmelò, day 2. Vettel mette le ali, problemi per Alonso

Test al Montmelò, day 2. Vettel mette le ali, problemi per Alonso

Test al Montmelò, day 2. Vettel mette le ali, problemi per Alonso

MONTMELO' - Sebastian Vettel ha chiuso la sua due giorni di test sul tracciato ‘Catalunya' di Montmelò con il miglior tempo in 1'23''315, precedendo di 204 millesimi la Toro Rosso di Jaime Alguersuari. Il campione del mondo, che domenica lascerà il volante al compagno di squadra Mark Webber, ha realizzato il giro veloce al mattino, mentre nel pomeriggio è stato impegnato in una simulazione gara che è stata interrotta prima per una bandiera rossa e poi da un problema meccanico.

 

Giornata difficile anche per Fernando Alonso, che per la prima volta in questa fase di test invernali non è riuscito a completare il programma di lavoro. Al mattino lo spagnolo è stato appiedato dalla sua Ferrari F150th per un problema elettrico, mentre al pomeriggio da un guasto meccanico. Il due volte campione del mondo è comunque riuscito ad inanellare 90 giri, il più veloce in 1'23''978. A test conclusi è volato a Sanremo, dove la moglie Raquel De Rosario ha partecipato insieme a Luca Barbarossa.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Domenica al volante della rossa ci sarà Felipe Massa. Quarto tempo per la Williams di Rubens Barrichello (1'24''008) davanti alla Lotus Renault del tedesco Nick Heidfeld (1'24"242) e alla Sauber del giapponese Kamui Kobayashi, quest'ultimi due separati da un solo millesimo. Sono ben 131 i giri completati da Nico Rosberg, settimo con la sua Mercedes Gp (1'24''730), davanti alla McLaren Mercedes di Jenson Button. L'inglese è stato lungo fermo ai box per un guasto idraulico. Per lui solo 54 giri nel complessivo. In pista anche Tonio Liuzzi con l'Hrt: per l'abruzzese 70 giri, il più rapido in 1'27''044.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -