Test al Montmelò, prime novità in pista

Test al Montmelò, prime novità in pista

Test al Montmelò, prime novità in pista

MONTMELO' - Tornano a rombare i bolidi di Formula Uno a poche settimane dal termine del mondiale 2008 che ha incoronato Lewis Hamilton vincitore. Sul circuito ‘Catalunya' del Montmelò le scuderie hanno iniziato i lavori in vista della stagione 2009 che presenterà numerose novità regolamentari. Sono ben diciassette i piloti scesi in pista. Su tutti spiccano i nomi del campione del mondo di rally Sebastian Loeb, al volante di una Red Bull, e di Bruno Senna, nipote dell'indimenticabile Ayrton, che si è calato sull'abitacolo di una Honda.

 

FERRARI IN PISTA CON I COLLAUDATORI - Per la Scuderia Ferrari sono scesi in pista Luca Badoer e Marc Gené. Il tester veneto ha verificato l'affidabilità di motore e cambio, guidando una F2008K, modificata sia nell'aerodinamica che nel telaio. Genè ha utilizzato una F2008 priva di alcune appendici aerodinamiche, effettuando alcune prove di assetto.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

LA BMW PRESENTA LE PRIME NOVITA' - Le principali novità sono state portate in pista dalla Bmw Sauber che con Robert Kubica ha fatto debuttare un primo pacchetto aerodinamico in vista della prossima stagione. La monoposto dispone di un muso alto e largo. In pista per la scuderia di Hinwill anche il collaudatore austriaco Christian Klien che ha lavorato sul sistema di recupero d'energia Kers. La McLaren Mercedes, invece, è impegnata con il tester Pedro De La Rosa, impegnato nello sviluppo del sistema Kers.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -