Test in Bahrain, Raikkonen: ''la F60 cresce, ma aspettiamo Melbourne''

Test in Bahrain, Raikkonen: ''la F60 cresce, ma aspettiamo Melbourne''

Test in Bahrain, Raikkonen: ''la F60 cresce, ma aspettiamo Melbourne''

SAKHIR - Un problema al circuito di raffreddamento del Kers ha condizionato l'ultima giornata di test di Kimi Raikkonen in Bahrain. Il finlandese comunque è riuscito a completare ben 107 giri, ottenendo il miglior tempo di giornata in 1'32"108. "Fino ad oggi lo sviluppo della vettura è proseguito bene, anche se ci siamo concentrati soprattutto sulla comprensione del suo comportamento e di quello delle gomme", ha detto Raikkonen. 

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Abbiamo avuto un problema con il raffreddamento del Kers ma sono cose che possono accadere nei test e siamo comunque riusciti a fare un buon numero di giri - ha proseguito -. Tutta la macchina è migliorata in questi test ma e' ancora presto per dire dove siamo rispetto agli altri: penso che per avere un'idea chiara in merito dovremo aspettare Melbourne".  Il finlandese ha confessato che per la prima volta ho potuto avvicinarsi ad una vettura, "ma non abbastanza per capire se la nuova aerodinamica davvero può rendere i sorpassi più agevoli".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -