Superbike, Tom Sykes sbanca Misano: straordinaria doppietta in Riviera

Il portacolori della Kawasaki ha dominato il Gran Premio della Riviera di Rimini, settimo round del campionato delle derivate di serie, smorzando le ambizioni di Marco Melandri dopo la doppietta di due settimane fa in Malesia

Riparte da Misano la fuga nel mondiale Superbike di Tom Sykes. Il portacolori della Kawasaki ha dominato il Gran Premio della Riviera di Rimini, settimo round del campionato delle derivate di serie, smorzando le ambizioni di Marco Melandri dopo la doppietta di due settimane fa in Malesia. Il portacolori dell'Aprilia non è andato oltre due terzi posti, preceduto dalla Kawasaki di Loris Baz: ora in classifica è a 72 punti dal capofila.

Per Sykes è stata una domenica magica: scattato dalla Superpole, ha dominato in entrambe le manche dal primo all'ultimo giro, conquistando il ventesimo successo in carriera e la terza doppietta stagionale dopo quella di Aragon e Donington. "Avevo perso punti preziosi a Sepang ed avevo bisogno di una giornata così. Ringrazio la squadra, che ha trasformato la mia Kawasaki in una moto fortissima".

Bicchiere mezzo vuoto per l'Aprilia (a Misano con una livrea tricolore per celebrare il primo successo nel mondo delle competizioni della casa di Noale firmato da Loris Reggiani nell'agosto del 1987 con la 250cc) nonostante il doppio podio di Melandri: Sylvain Guintoli, immediato inseguitore di Sykes in campionato, con un quinto ed un quarto posto ora vede la vetta del campionato distanze ben 39 punti.

Peggio è andata per la Ducati: Davide Giugliano, secondo in griglia, in Gara 1 ha sbagliato la scelta delle gomme (ottavo), mentre in Gara 2 è stato condizionato da una partenza anticipata, chiudendo nono dopo una bella rimonta. Per il compagno di squadra Chaz Davies solo un piazzamento in Gara 1, quarto, mentre nel manche pomeridiana è stato costretto ad un ritiro dopo una caduta. Per la casa di Borgo Panigale l'appuntamento con la vittoria, che manca da due anni, è ancora rinviato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dall'inviato, Francesco Donati

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -