Tour de France, Riccò accusato di "uso di sostanze proibite"

Tour de France, Riccò accusato di "uso di sostanze proibite"

FOIX - "Uso di sostanze proibite". E' questa la dura accusa che il tribunale di Foix ha formulato al ciclista italiano Riccardo Riccò, che ieri, prima della tappa, è stato fermato dal Tour de France per essere risultato positivo all'epo Cera ad un controllo effettuato al termine della cronometro di Cholet. 

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Riccò in questo Tour de France aveva vinto due tappe.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -