Una svista di Celi regala tre punti all'Inter

Una svista di Celi regala tre punti all'Inter

Una svista di Celi regala tre punti all'Inter

MILANO - Una svista dell'arbitro Celi di Campobasso, ma soprattutto dell'assistente Puggiotto, ha regalato all'Inter tre punti d'oro nell'anticipo serale contro il Cagliari. Il goal partita è di Ranocchia in palese posizione di fuorigioco. Inutili le proteste dei sardi, ma l'arbitro ha convalidato perchè ne lui né il guardalinee hanno visto che sul tiro di Kharja in mischia (dopo una punizione al limite dell'area battuta da Eto'o) sia Thiago Motta sia Ranocchia erano davanti alla linea di porta.

 

Il match poi non ha offerto particolari spunti di interesse, con l'Inter graziata dalla scarsa mira dei sardi. Donadoni, malgrado la rabbia, ha conservato l'eleganza che lo contraddistingue: "Possiamo dire tutto e il contrario di tutto ma - aggiunge - è un esercizio sterile. Loro hanno sfruttato una situazione in cui noi siamo stati disattenti". "Non pensavo che avremmo sofferto così tanto - ha affermato Leonardo - . Ma quando vinci giocando male è un bel segnale".

 

Foto tratta dal sito ufficiale dell'Inter

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -