Una tempesta di sabbia blocca i test in Bahrain

Una tempesta di sabbia blocca i test in Bahrain

Una tempesta di sabbia blocca i test in Bahrain

SAKHIR - Martedì la nebbia. Mercoledì è stata una tempesta di sabbia a condizionare i test di Ferrari, Bmw Sauber e Panasonic Toyota sul circuito di Sakhir, in Bahrain. Al mattino un forte vento ha ricoperto l'asfalto di uno strato di sabbia, determinando così lo stop. Fino a quel momento il più veloce in pista era stato Felipe Massa in 1'33''639.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il brasiliano avrebbe dovuto sostenere un programma di lavoro identico a quello di martedì, che prevedeva prova d'assetto della F60 in mattinata e lunghe serie di giri nel pomeriggio. Il ferrarista ha preceduto la Bmw di Robert Kubica (1'34''398) e la Toyota di Timo Glock (1'34''902).

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -