Valencia day 2, Vettel: ''In pole grazie all'F-Duct''

Valencia day 2, Vettel: ''In pole grazie all'F-Duct''

Valencia day 2, Vettel: ''In pole grazie all'F-Duct''

VALENCIA -  Sarà Sebastian Vettel a partire in pole nel Gran Premio d'Europa a Valencia. Il tedesco della Red Bull, alla sua quarta pole stagionale, ha preceduto di soli 72 millesimi il compagno Mark Webber.  Un risultato importantissimo, perché conquistato sua una pista non favorevole alla Red Bull e dove i sorpassi sono pressochè impossibili.

 

"E' stata una sessione molto equilibrata - ha esordito Vettel -. Sapevo che dovevo dare tutto nel secondo tentativo e l'ho fatto". Il ‘tedeschino' ha poi confessato che la pole è merito dell'introduzione nella sua monoposto del sistema dell'ala soffiata per guadagnare velocità sul rettilineo: "Sono molto felice per una pole ottenuta anche perchè abbiamo reintrodotto l'f-duct - ha evidenziato -. Devo ringraziare la squadra che ha lavorato tutta la notte, dormendo solo un'ora".

 

"La differenza si sente, anche se non è enorme - ha aggiunto -. Si può osservare quando guadagnino le McLaren con questo dispositivo. Ce ne rendiamo conto in ogni singolo giro", ha concluso.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -