Vettel già pensa al 2011: ''Non voglio fermarmi''

Vettel già pensa al 2011: ''Non voglio fermarmi''

Vettel già pensa al 2011: ''Non voglio fermarmi''

SALISBURGO - Conquistato domenica il primo titolo mondiale in F1, Sebastian Vettel non ha alcuna voglia di accontentarsi e già guarda al 2011. "Non voglio fermarmi - ha evidenziato il tedesco - Sono sicuro che verranno fuori nuove motivazioni e garantisco che il prossimo anno sarò al via per rivincere tutto". Vettel, che insieme al compagno di squadra Mark Webber ha raggiunto Salisburgo nella sede della Red Bull, farà una breve tappa nel cuore del team a Milton Keynes.

 

Dopodichè un aereo lo riporterà ad Abu Dhabi, dove testerà i nuovi pneumatici Pirelli. "Non vedo l'ora di esser di nuovo al volante - ha sottolineato il neo iridato -. Così finalmente potrò riposare". Vettel ha parlato anche della stagione: "Non è andato tutto rose e fiori - ha ammesso -. Ci sono stati dei momenti difficili con Mark, ma non è andato come hanno raccontato i giornali. L'importante è che ci siamo chiariti ed è stato utile".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -