Vieri dà un calcio alla depressione e sbarca in Brasile

Vieri dà un calcio alla depressione e sbarca in Brasile

Vieri dà un calcio alla depressione e sbarca in Brasile

MILANO - Christian Vieri sbarca in Brasile. L'ex attaccante di Juventus, Atletico Madrid, Lazio, Inter, Fiorentina ed Atalanta, tornerà a calcare il terreno di gioco a Rio de Janeiro per combattere la forte depressione che lo ha colpito dopo il caso di spionaggio. "Confermo l'esistenza di una trattativa con una squadra di Rio", ha affermato a "La Gazzetta dello Sport" l'avvocato di Vieri, Danilo Buongiorno. Sono due le squadre pronte ad ingaggiarlo.

 

Si tratta del Boavista di Rio (terza divisione) o il Botafogo di Ribeirao Preto. Con la prima ci sarebbe un accordo di almeno sei mesi, con un ingaggio di 33 mila euro al mese più un'auto con autista ed un appartamento con vista sulla spiaggia. Prima di partire per il Brasile Vieri avrebbe confidato che "solo il calcio può aiutarmi".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -