Wimbledon, fuori la Schiavone: troppo forte Elena Dementieva

Wimbledon, fuori la Schiavone: troppo forte Elena Dementieva

E' finita l'avventura di Francesca Schiavone al torneo di Wimbledon. La tennista azzurra si è fermata ai quarti di finale davanti alla russa Elena Dementieva, testa di serie numero quattro del torneo, che ha sconfitto la Schiavone con un doppio 6-2. La tennista italiana non è mai stata in partita: subito sotto 0-2 nel primo set, si è fatta rimontare da 0-40 sul servizio Dementieva e da lì non si è più ripresa, forse pagando fin troppo l'emozione di aver raggiunto i quarti di finale del torneo tennistico più prestigioso del mondo.

 

Nelle altre due partite la russa Dinara Safina ha avuto la meglio in tre set dell'altra sorpresa del torneo, la tedesca Lisicki con il punteggio di 6-7, 6-4, 6-1, mentre Venus Williams nel primo match del pomeriggio ha spazzato via la Radwanska in due velocissimi set: 6-2 6-1.

 

In campo l'ultimo quarto di finale: Serena Williams contro Azarenka.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -