Wrestling americano, giallo sulla morte di Chris Benoit

Wrestling americano, giallo sulla morte di Chris Benoit

ATLANTA – Nuovo lutto nel mondo del wrestling americano. Dopo la morte del celebratissimo Eddie Guerriero, si piange la scomparsa del’ex campione del mondo Chris Benoit. Il 40enne stato trovato morto nella propria abitazione, nei pressi di Atlanta assieme alla moglie Nancy e al figlio Daniel. Secondo una prima ricostruzione effettuata dagli agenti di Polizia, che indagano sull’episodio, si tratta di un omicidio-suicidio. Benot avrebbe assassinato nel fine settimana la moglie ed il figlio, per poi togliersi la vita lunedì.

Nell’ultimo periodo l’atleta avrebbe saltato diversi incontri per problemi personali di cui non è stata mai resa nota la natura. Martedì verranno eseguiti gli esami autoptici per accertare le cause della morte oggi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Benoit è stato campione mondiale dei pesi massimi e campione intercontinentale. Il lottatore avrebbe dovuto esibirsi domenica sera a Houston per l’evento "Vengeance".


Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -