Google News si ribella a Murdoch: "Se vuole, può andarsene"

Google News si ribella a Murdoch: "Se vuole, può andarsene"

Google News si ribella a Murdoch: "Se vuole, può andarsene"

Google News, è ufficialmente guerra aperta tra il motore di ricerca più famoso del mondo e Rupert Murdoch, il magnate australiano leader, tra le altre cose, anche del settore dell'informazione. La società di Mountain View replica piccata alle parole del magnate, che aveva accusato Google di 'rubare' le notizie online trasmesse dalle sue testate per essere inserite in Google News.

 

"Se vuole, Murdoch se ne vada" la replica della Grande G, che si è sentita accusare dal magnate pronto a bloccare i contenuti online del Wall Street Journal, Times e Sun.

 

Google ha ribadito che se Murdoch non vuole che le proprie notizie appaiano sul motore di ricerca, può semplicemente togliere i contenuti delle sue testate da 'GN'.

 

"Grazie a semplici accorgimenti tecnici - dicono da Mountain View - le notizie possono essere rimosse in qualsiasi momento. Chi le fornisce ha il completo controllo su se e quanto dei loro contenuti appare in caso di ricerca. Se Murdoch non vuole più apparire su GN non deve fare altro che chiedercelo".

 

"Generalmente - ha concluso Google - i produttori sono ben contenti del servizio, perché è una formidabile fonte di promozione, in quanto consente di avere circa 100mila clic al minuto".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -