In Polonia file 'false' per acquistare l'iPhone

In Polonia file 'false' per acquistare l'iPhone

In Polonia file 'false' per acquistare l'iPhone

In Polonia tutti pazzi per l'iPhone? Dalle code davanti ai negozi si direbbe di sì. Ma forse non è tutto oro quello che luccica. La società di telefonia mobile Orange avrebbe reclutato decine e decine di ragazzi per fare la fila davanti ai negozi che mettevano in vendita il gioiello di casa Apple, da qualche giorno uscito sul mercato polacco. La Orange, insomma, non si fidava troppo della già grande popolarità che lo smartphone ha in tutto il mondo, ed ha così pensato di creare ‘ad hoc' delle lunghe code, per cercare di portare dentro i negozi più gente possibile.

 

Ben consapevole, comunque, che in un paese in via di completo sviluppo come la Polonia, non vi sono molte persone disposte a spendere una cifra così notevole per l'acquisto di un telefonino.

 

La mossa studiata a tavolino è stata ammessa candidamente dalla stessa società, che si è fidata quindi di più di questo sotterfugio piuttosto che di una (costosa) campagna pubblicitaria.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Intanto si fa inarrestabile la marcia di Apple, che ha puntato l'obiettivo dei dieci milioni di iPhone venduti entro la fine del 2008. Un traguardo non semplice da raggiungere, ma c'è chi giura che la società di Steve Jobs riuscirà anche in questa apparentemente impossibile impresa.

Commenti (2)

  • Avatar anonimo di Mattia
    Mattia

    Dubito che la coda abbia piu successo di una campagna pubblicitaria...se i soldi non ci sono....non ci sono, che ci sia o no la fila davanti al negozio!

  • Avatar anonimo di Maro Disperati
    Maro Disperati

    Come si fa a digerire certe cose? Maro.

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -