L'evoluzione di internet passa per le auto: ecco il dominio .car

L'evoluzione di internet passa per le auto: ecco il dominio .car

L'evoluzione di internet passa per le auto: ecco il dominio .car

Ed arrivò il momento del .car. E' di un provider americano l'idea di utilizzare questo suffisso per accedere ai contenuti internet esclusivamente tramite i dispositivi portatili nei veicoli. Un dominio specifico per tutti i siti web che si occupano di tutto ciò che in qualche modo viene ricollegato al mondo della strada: mobilità, info sul traffico, previsioni del tempo, auto, camion e moto.

 

Per il momento la navigazione dai dispositivi portatili è possibile grazie alla diffusione degli smartphone, ma secondo la società americana il suffisso .car permetterebbe la progettazione specifica dei siti internet, per renderli veloci, sicuri e leggibili anche per chi ha poco tempo da "spendere". Una sorta di sito appositamente creato per la navigazione veloce.

 
Sull'argomento è intervenuto Steve Millstein, direttore di Atx: "Il web è diventato una parte importante della nostra vita quotidiana e il suo diffuso utilizzo nei veicoli è inevitabile. Il settore deve quindi concordare l'utilizzo di formati specifici per adattare la tradizionale esperienza di navigazione sul Web all'ambito della guida. Questa proposta è simile all'adattamento che è stato necessario per sviluppare e creare l'interfaccia tra gli smartphone e il Web".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -