Nvidia, un driver per 'raffreddare' i notebook

Nvidia, un driver per 'raffreddare' i notebook

Nvidia, un driver per 'raffreddare' i notebook

Nuovi driver per risolvere il problema del surriscaldamento dei pc portatili. E' questa la soluzione a cui sta lavorando Nvidia per ovviare al problema del troppo calore generato dai chip montati sui notebook con scheda grafica Nvidia. Il difetto, che è stato identificato dalla stessa azienda, dovrebbe risiedere nella Gpu, e cioè nel processore grafico della scheda.

 

Un problema generato da una serie di fattori. In primis da una particolare sostanza utilizzata per la realizzazione dei chip grafici, e in secondo luogo dalle dimensioni sempre più ristrette dei laptop: alcuni costruttori di notebook, infatti, per "risparmiare" spazio, hanno montato il microprocessore troppo vicino alla scheda grafica. Questo produce una quantità di calore superiore alle previsioni e che potrebbe danneggiare altri componenti hardware presenti all'interno del portatile.

 

La soluzione, almeno secondo Nvidia, potrebbe non essere a livello hardware, bensì a livello software. L'azienda sta infatti studiando un particolare driver che attiverà prima del previsto la ventola che serve a dissipare il calore, riducendo così lo stress termico complessivo. Non è ancora ufficiale, ma è quasi ovvio che tali driver si potranno scaricare gratuitamente dal sito del costruttore.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Non sono però noti i dati dei prodotti interessati dal problema, anche se si pensa che, visto che si tratta di un problema la cui risoluzione costerà circa 200 milioni di dollari, siano modelli molto diffusi sul mercato.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -