"Offende l'Islam", Youtube oscurato in Kuwait

"Offende l'Islam", Youtube oscurato in Kuwait

"Offende l'Islam", Youtube oscurato in Kuwait

I contenuti di Youtube offendono l'Islam. E allora, da oggi, il più grande sito mondiale di condivisione video è oscurato in gran parte del Kuwait. La notizia è stata diffusa dalla Reuters, ma non c'è alcuna conferma ufficiale da parte del ministero dell'informazione del paese asiatico che, tuttavia, avrebbe ordinato agli internet provider kuwaitiani di oscurare il popolare portale americano.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La ‘colpa' sarebbe di alcune forze politiche legate alle comunità islamiche, che avrebbero esercitato pressioni sul governo del Kuwait a causa di alcuni video presenti su YouTube che offenderebbero l'Islam, con "immagini irriguardose nei confronti del Profeta Maometto e del Corano".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -